Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Campagne di comunicazione Zanzara tigre e altri insetti: pericoli pubblici
Azioni sul documento

Zanzara tigre e altri insetti: pericoli pubblici

Data di pubblicazione: 27/06/2016 11:00

“Conoscili, proteggiti, previeni” è il messaggio della campagna della Regione Emilia-Romagna. Le punture possono essere un pericolo per tutti, potendo trasmettere virus e parassiti responsabili di malattie anche gravi.

Ultimo aggiornamento : 04/07/2018

Le punture di zanzare tigre, zanzare comuni e pappataci possono essere un pericolo per tutti: possono trasmettere virus e parassiti responsabili di malattie anche gravi. Le zanzare comuni sono in grado di trasmettere il virus West Nile, la Zanzara tigre il virus Zika e quelli responsabili della Dengue e della Chikungunya, mentre i pappataci possono trasmettere il parassita della leishmaniosi e il virus Toscana.

Evitare di farsi pungere da zanzare e pappataci è quindi una misura di prevenzione fondamentale.

Per impedire la proliferazione di questi insetti “vettori” e informare i cittadini sulla necessità di proteggersi dalle punture, la Regione Emilia-Romagna suggerisce alcune semplici ma efficaci indicazioni attraverso la campagna informativa che ha per slogan “Zanzara tigre e altri insetti: pericoli pubblici”.
“Conoscili, proteggiti, previeni” è il messaggio della campagna. Gli strumenti scelti per informare: dépliant, manifesti, video e una specifica campagna web.

Tutti i materiali sono consultabili e scaricabili  in fondo a questa pagina e sul sito www.zanzaratigreonline.it.
Per i canali web e social è attiva una landing page responsive, facilmente consultabile anche sul proprio smartphone.

Per saperne di più: www.zanzaratigreonline.it, il sito del Servizio sanitario regionale ER Salute. 

 

Allegati
Azioni sul documento
« luglio 2018 »
luglio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031