Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Lo staff aziendale Governo Clinico e Sistema Qualità (Staff della Direzione Aziendale) Percorsi Diagnostico Terapeutico Assistenziali Riabilitativi
Azioni sul documento

Percorsi Diagnostico Terapeutico Assistenziali Riabilitativi (PDTA)

Data di pubblicazione: 13/12/2011 11:20
— archiviato sotto:
Ultimo aggiornamento : 05/02/2018

L’Azienda USL di Bologna da alcuni anni è impegnata nella definizione di percorsi di diagnosi e cura strutturati tenendo conto della centralità e dei bisogni del paziente (Percorsi Diagnostico Terapeutico Assistenziali). I PDTA sono strumenti che permettono all'Azienda sanitaria di delineare, rispetto ad una patologia o un problema clinico, il miglior percorso praticabile all'interno della propria organizzazione.

I PDTA sono, in particolare, piani multidisciplinari e multiprofessionali costruiti sulla base di raccomandazioni riconosciute dal mondo scientifico. Adattano i contenuti delle linee guida al contesto locale affinché la pratica clinica si rispecchi nelle raccomandazioni e nelle evidenze scientifiche disponibili.

Definiscono la migliore sequenza temporale e spaziale possibile delle attività diagnostiche, terapeutiche ed assistenziali da svolgere al fine di raggiungere obiettivi di salute.

L’impegno che l'Azienda assume attraverso tale modalità di approccio è assicurare l'omogeneità della qualità delle prestazioni erogate nell’ambito territoriale di competenza.

Per alcuni percorsi di diagnosi e cura l’Azienda USL di Bologna ha ottenuto la Certificazione di KIWA-CERMET, sistema che dà trasparenza delle modalità organizzative e dei risultati ottenuti.

In particolare tale Certificazione è stata conseguita:

  • per il PDTA rivolto alle persone con lesione traumatica del midollo spinale a partire dall’anno 2011 fino ad oggi dall’Azienda USL di Bologna insieme all’ospedale di Montecatone
  • per il PDTA rivolto alle donne con neoplasia della mammella dall’anno 2012 al 2014
  • per il PDTA delle persone affetti da neoplasia polmonare dall'anno 2013 al 2015
  • per il PDTA delle persone con sclerosi laterale amiotrofica dall'anno 2014 ad oggi
  • per il PDTA per il bambino affetto da patologia cronica con disabilità multipla dal 2016 ad oggi

Tale riconoscimento, rilasciato da professionisti esperti di parte terza, oltre ad attestare la conformità al modello di gestione implementato, attraverso la misura costante delle attività e degli esiti, favorisce il miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza di ogni intervento a garanzia degli utenti e dei professionisti.

Il PDTA rivolto alle donne con neoplasia della mammella ha poi conseguito nell'anno 2017 la certificazione EUSOMA (European Society of Breast Cancer Specialist). Questa certificazione identifica la Breast Unit dell'Azienda USL di Bologna come centro di eccellenza per il trattamento del tumore al seno mediante la verifica di requisiti specifici di qualità e l’analisi di indicatori sia relativi al volume di attività che al percorso diagnostico-terapeutico, dalla malattia iniziale sino alla fase avanzata del tumore della mammella. 

« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031