Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Il Dipartimento dell'integrazione
Azioni sul documento

Il dipartimento dell'integrazione

Data di pubblicazione: 11/06/2019 10:05

Gestione integrata dei percorsi di cura per abbattere i confini ospedale/territorio

Il Dipartimento dell’Integrazione rappresenta la macroarticolazione deputata alla gestione integrata, tra più setting assistenziali, dei percorsi di cura rivolti in modo particolare a soggetti deboli, cronici e polipatologici, al fine di garantire attraverso percorsi diagnostici, terapeutici ed assistenziali un continuo ed adeguato controllo dell’andamento della patologia di cui il cittadino è affetto.

 
Il dipartimento si pone, inoltre, l’obiettivo di costruire una comunità di pratica che abbatta i confini ospedale/territorio e agisca con una forte integrazione delle professionalità coinvolte.
 
Gli ambiti di responsabilità sono:
  • lavorare sugli snodi funzionali e organizzativi per sviluppare percorsi in rete tra più setting assistenziali;
  • garantire una presa in carico strutturata per i soggetti deboli o cronici nei diversi setting assistenziali che compongono il sistema d’offerta aziendale (ospedaliero, territoriale e domiciliare);
  • offrire percorsi di cura e assistenza in maniera integrata con la componente socio-sanitaria, i servizi sociali e gli enti locali;
  • garantire continuità di risposta indipendentemente dal setting assistenziale in cui si colloca il paziente, in una determinata fase del percorso di cura;
  • promuovere  facilità  di  interlocuzione  tra  i  professionisti  che  collaborano  nell’ambito  del  medesimo  percorso di cura del paziente;
  • gestire la rete delle cure palliative e degli Hospice

 

Il Direttore del Dipartimento dell'Integrazione è Maura Coveri.

La sede del Dipartimento è presso l'Ospedale Maggiore, Largo Bartolo Nigrisoli 2 a Bologna.

Azioni sul documento
« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031