Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Dipartimento amministrativo UO Libera Professione (SC) Trasparenza I procedimenti del servizio Libera Professione Stipula o rinnovo contratti o convenzioni con terzi richiedenti prestazioni sanitarie e non sanitarie professionali a pagamento
Azioni sul documento

Stipula o rinnovo contratti o convenzioni con terzi richiedenti prestazioni sanitarie e non sanitarie professionali a pagamento

Data di pubblicazione: 24/12/2013 13:25
Breve descrizione e riferimenti normativi utili
1. Recepimento della richiesta di fornitura di prestazioni da parte di soggetti terzi; 2. analisi e verifica normativa e regolamentare della richiesta e della compatibilità con l’attività istituzionale; 3. acquisizione del parere favorevole del Direttore di UOC/ Dipartimento della disciplina delle prestazioni richieste, con allegato l’elenco erogatori dell’attività e dichiarazioni di non interferenza con l’attività istituzionale; 4. predisposizione determinazione e testo del contratto; 5. approvazione determinazione; 6. acquisizione delle firme del terzo richiedente, dei professionisti coinvolti e del Direttore dell’UOC Libera Professione; 7. Chiusura del Procedimento. Normativa nazionale, regionale e regolamentazione aziendale riguardanti le tipologie e le modalità di svolgimento di attività professionale a pagamento da parte del personale della dirigenza medica e del ruolo sanitario a rapporto esclusivo. In particolare: - Art. 15 quinquies, comma 2, lettera d) del D.Lgs. 229/99 recante “Norme per la razionalizzazione del Servizio sanitario nazionale, a norma dell’articolo 1 della legge 30 novembre 1998, n. 419”; - Deliberazione di Giunta Regionale n. 54 del 28.1.2002 recante la Disciplina regionale dell’attività libero professionale intramuraria del personale della dirigenza del ssn ai sensi dell’art. 1, c. 3 del D.P.C.M. 27.03.2000; - Art. 33, comma 2 dell’Atto aziendale di disciplina della libera professione intramuraria – Deliberazione n. 27 del 15/03/2007
Dipartimento
Amministrativo
Unita' operativa
Libera Professione
Responsabile del procedimento
Di Pietro Riccardo
Tel. resp. procedimento
0516478158
E-mail resp. procedimento
riccardo.dipietro@ausl.bologna.it
Inizio procedimento
istanza di parte
Individuazione Uffici per informazioni, orari, modalità di accesso, recapiti, presentazione istanze
Per informazioni sulla procedura da attivare, telefonare allo 0516478158, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 La richiesta di fornitura può essere effettuata: a) tramite e- mail ad alp@ausl.bo.it; b) a mezzo fax su carta intestata dell’Ente/ Soggetto richiedente allo: 051/6478304; c) per posta ordinaria su carta intestata dell’Ente/ soggetto richiedente al seguente indirizzo: Azienda Usl di Bologna U.O.C. Libera Professione C/o Ospedale Maggiore Largo Bartolo Nigrisoli, 2 40133 Bologna
Modalità informazioni stato procedimento
Telefono: 0516478158/ E- mail: alp@ausl.bo.it
Termine di conclusione procedimento
60 gg data ricevimento della acquisizione parere favorevole della parte medica
Titolare potere sostitutivo
Forni Andrea
Tel. Titolare potere sost.
051 6478085
E-mail titolare potere sost.
andrea.forni@ausl.bologna.it
Ultimo aggiornamento: 25/05/2018
Produci pdf
Allegati
Regolamento aziendale della libera professione    
Atto aziendale relativo alla gestione della Libera Professione intramoenia del personale della Dirigenza Medica e del ruolo sanitario a rapporto esclusivo (recepito dalla Giunta della Regione Emilia - Romagna con delibera n. 752 del 29/05/2007) Pubblicato il 24 dicembre 2013
Azioni sul documento
« dicembre 2018 »
dicembre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31