Strumenti personali
Azioni sul documento

Mappatura Innovazioni Sociali

Tutte le esperienze saranno raccolte e descritte in una pubblicazione

09/07/2014

Gli scenari futuri (2020) del settore sociale e socio-sanitario nella crisi del Welfare: quali logiche di programmazione e quali modelli di servizio nelle aree vaste" è un progetto che, coordinato dalla Azienda USL di Bologna, coinvolge le Aziende USL e le Province del territorio del centro Emilia (Bologna, Imola, Ferrara) ed è finalizzato ad approfondire gli scenari futuri ritenuti più probabili per l'area sociale e socio-sanitaria.

In queso ambito si colloca la "Mappatura delle buone pratiche di innovazione sociale", ossia la richiesta ai professionisti di tutti gli Enti/Istituzioni/Associazioni/Cooperative della nostra Regione coinvolti nel mondo dei servizi socio-sanitari di mettere a disposizione quelle esperienze in cui trovano già concreta applicazione le linee di policy che il Progetto ha individuato come primarie.

Tutte le esperienze saranno raccolte e descritte in una pubblicazione di fine progetto, quelle maggiormente esemplificative e potenzialmente replicabili su scala regionale verranno presentate in occasione di un convegno nazionale che si terrà a Bologna a fine novembre 2014.

La scadenza per la presentazione delle esperienze, che sono da inviare compilando l'apposito format allegato a CERGAS Bocconi (a scenarirer@unibocconi.it), è fissata per il 12/9/2014.

Referente per il Progetto è Michele Baccarini, Dipartimento Attività Socio-Sanitarie, Azienda USL di Bologna, michele.baccarini@ausl.bologna.it, tel. 051/6584940 - 051/6584871.

« maggio 2016 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031