Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Dipartimenti di produzione ospedaliera Dipartimento Medico Reumatologia, il percorso
Azioni sul documento

Reumatologia, il percorso

Dal medico di famiglia allo specialista

Ultimo aggiornamento : 02/03/2017

Le patologie reumatiche hanno un andamento cronico con diversi stadi evolutivi. Per questo necessitano di una presa in carico che garantisca continuità, omogeneità e fluidità nell’accesso alle prestazioni.

Le tre aziende sanitarie dell’area metropolitana bolognese, Azienda USL di Bologna, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna (Policlinico Sant’Orsola-Malpighi) e Istituto Ortopedico Rizzoli hanno sviluppato un percorso di cura e assistenza per garantire equità di accesso alle prestazioni ed appropriatezza di trattamento delle seguenti malattie reumatiche: Artrite Reumatoide, Spondilite Anchilosante, Connettiviti e Vasculiti.

Il medico di Medicina Generale che riscontra nel suo assistito i sintomi e i segni di una possibile patologia reumatica, lo invia tempestivamente al medico specialista per una diagnosi precoce.

Per le patologie oggetto del percorso c’è a CUP una disponibilità di visite specialistiche dedicate, che si attiva quando nella richiesta del medico è indicato il quesito diagnostico “reumopatia”. In questo modo viene garantita la prima visita specialistica entro 7 giorni dalla prenotazione.

Se il reumatologo conferma il sospetto di patologia reumatica, avvia specifici percorsi diagnostico – terapeutici presso le sedi delle tre Aziende sanitarie dell’area metropolitana.

Sarà lo specialista stesso a prenotare direttamente e informaticamente gli accertamenti previsti dal percorso, comprese le successive visite di controllo. In questo modo il paziente viene seguito sempre dalla stessa struttura, senza doversi preoccupare di nessuna altra operazione per prenotare le visite e i controlli successivi.

Al Medico di Medicina Generale, attraverso la rete SOLE, pervengono tutte le informazioni prodotte da queste visite ed accertamenti. Anche nei casi di maggiore complessità o criticità che utilizzano il Day Service Ambulatoriale, al Medico di Medicina Generale viene inviata la relazione finale a conclusione del percorso.

Allegati
L'opuscolo   942.0 kB 
Azioni sul documento
« dicembre 2017 »
dicembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031