Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Amministrazione trasparente Disposizioni generali Atti generali Codice disciplinare e codice di condotta
Azioni sul documento

Codice di comportamento e novità in materia disciplinare

Data di pubblicazione: 20/05/2010 16:55
— archiviato sotto:

Il 20 dicembre 2019 è entrato in vigore il CCNL dell’Area della Sanità 2016-2018 che si applica a tutti i dirigenti medici, sanitari, veterinari e delle professioni sanitarie, il cui CAPO X è dedicato alla "Responsabilità disciplinare". Nel predetto Capo è contenuto l’art. 72 "Codice disciplinare", che si applica dal 21/02/2020, quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione su questo sito. Si confermano inoltre le norme aggiornate dal CCNL 21/5/2018 relative alla responsabilità disciplinare del personale dipendente appartenente al Comparto.

Ultimo aggiornamento : 06/02/2020

In questa sezione sono pubblicate le norme dedicate alle responsabilità disciplinare del personale dipendente appartenente al Comparto ed alle Aree dirigenziali.

In particolare, sono pubblicate:
  • le norme del D. Lgs. n. 165/2001 come modificate dalla c.d. riforma Madia (D. Lgs. n. 75/2017), che sono rivolte a tutto il personale;
  • il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, adottato con D.P.R. 16 aprile 2013, n.62 (di seguito Codice di comportamento generale), in vigore dal 19 giugno 2013 e che da tale data sostituisce quello precedente, adottato con Decreto 28 novembre 2000. Il provvedimento completa le disposizioni in materia di prevenzione e contrasto alla corruzione nella Pubblica Amministrazione in attuazione della Legge n.190/2012 (c.d. "Legge anticorruzione") e si applica a tutto il personale dipendente ed ai collaboratori a qualsiasi titolo;
  • il Codice di Comportamento aziendale, approvato con deliberazione n.166 del 29/5/2018 in vigore dal 30/5/2018, che integra e specifica le disposizioni del Codice di Comportamento generale, così come previsto da quest’ultimo e dall’art. 54 del D. Lgs. n. 165/2001. Anche il Codice di Comportamento aziendale si applica a tutto il personale dipendente ed ai collaboratori a qualsiasi titolo che operano in Azienda;
  • le norme disciplinari contenute nei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro per il personale del Comparto, che devono essere coordinate con le disposizioni contenute nel D. Lgs. n. 165/2001vigente;
  • le norme disciplinari contenute nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro integrativo del Contratto del 17/10/2008, sottoscritto il 06/05/2010 che si applicano al personale della Dirigenza Professionale Tecnica e Amministrativa e che devono essere coordinate con le disposizioni contenute nel D. Lgs. n. 165/2001 e ss. mm. e ii;
  • le norme disciplinari contenute nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dell’Area della Sanità sottoscritto il 19/12/2019 che si applicano al personale della Dirigenza medica, sanitaria, veterinaria e delle professioni sanitarie e che devono essere coordinate con le disposizioni contenute nel D. Lgs. n. 165/2001 e ss. mm. e ii.